Regolamento

L'espositore dichiara:

1- di essere collezionista-hobbista di articoli inerenti alle auto-moto e ricambi d’epoca;
2- di essere partecipe alla manifestazione da amatore e senza fini di lucro;
3- che gli oggetti esposti sono parte della sua collezione e ne può disporre liberamente;
4- di sollevare gli organizzatori da ogni responsabilità relativa all’inosservanza delle vigenti norme in materia fiscale e commerciale, derivanti da controlli eseguiti dagli organi competenti;
5-si impegna e garantisce per i propri accompagnatori ad osservare il REGOLAMENTO della manifestazione, qui sotto riportato che riceve in copia alla firma dello stesso. Con la presente dichiara di conoscere e accettare il suddetto regolamento.
Sono ammessi tutti gli espositori che vorranno esporre auto moto d’epoca, ricambi nuovi o usati, documentazione tecnica fotografica, accessori, attrezzature per il restauro e riparazione di veicoli d’epoca, memorabilia ed altro purché in tema con la manifestazione.
6-Il Moto Club garantisce le dimensioni di minima in mt lineari 5,00 x 4,00 delle piazzole su prato ( 301-570) con esclusione quelle situate su asfalto ( dal 01 al 231) le quali sono di minima mt 4 x 2,5 mt
7-L’espositore non deve uscire dallo spazio assegnatogli, qualsiasi modifica allo spazio deve essere autorizzata dall’organizzazione.
Se con il proprio mezzo occupa una piazzola non autorizzata, se questa è libera, deve corrispondere il contributo della stessa.
8- L’espositore non può abbandonare l’area fieristica prima delle ore 15,00 della domenica.
9- L’espositore che, malgrado tutto, deve abbandonare l’area prima della suddetta ora (ore 15,00 della domenica) perderà qualsiasi diritto di prelazione per l’anno successivo sulla piazzola da lui occupata.
10-Gli espositori sono ammessi solo dopo aver preso visione del presente regolamento ed averlo sottoscritto per accettazione in ogni sua parte FRONTE E RETRO.
11-L’organizzatore può, a suo insindacabile giudizio, accettare o meno l’espositore, oppure espellerlo dalla manifestazione se, nel corso di questa, se lo stesso non manterrà un atteggiamento corretto ed educato nei riguardi degli altri espositori, visitatori e personale di servizio.
12-Gli espositori dovranno occupare solo gli spazi assegnati loro dalla organizzazione.
13-Con la sottoscrizione del presente regolamento, l’espositore dichiara che i mezzi introdotti nei quartieri fieristici – ai fini espositivi – sono privi di carburante nel serbatoio.
14-L’espositore non dovrà esporre o posizionare cose che possono creare pericolo o danno altrui.
15-L’espositore dichiara di sollevare gli Organizzatori da ogni responsabilità relativa ai danni eventualmente arrecati e terzi durante le operazioni di scarico e carico della merce e dei mezzi
16-L’espositore sottoscrivendo il presente regolamento dichiara di sollevare l’Organizzazione della manifestazione da ogni e qualsiasi responsabilità per si dovessero verificare sulla merce esposta, prima e durante e dopo la manifestazione indipendentemente dalla causa che li ha procurati.
17-L’espositore inoltre con la sottoscrizione del presente regolamento prende atto che durante la manifestazione, onde garantire la propria ed altrui incolumità, è assolutamente vietata la circolazione a motore dei mezzi in esposizione, anche ai fini dimostrativi, in tutto il quartiere fieristico. A tal fine l’espositore dichiara di sollevare gli organizzatori da qualsiasi responsabilità a loro derivanti del mancato rispetto di quanto sopra prescritto.
18-Eventuali danni recati alle strutture fieristiche saranno addebitati.
19-L’Organizzazione a sua discrezione e a suo insindacabile giudizio può emanare norme e disposizioni giudicate opportune per meglio regolare lo svolgimento della manifestazione nonché di adottare tutte le disposizioni che fossero suggerite dalle necessità fieristiche.
20-L’espositore, con la firma della presente, dichiara di assumersi tutte le responsabilità civili e penali per eventuali danni causati o subiti per se, per i suoi famigliari e per i suoi accompagnatori causati o subiti dal pubblico presente causati o subiti da una qualsiasi struttura di proprietà del Moto Club 2Villle causati o subiti da una qualsiasi struttura di proprietà dell’Amministrazione Comunale di Dueville.
21-L’espositore, con la firma della presente, solleva l’organizzazione da qualsiasi danno, furto per gli oggetti inerenti la mostra scambio di sua proprietà.
22-I reclami di qualsiasi natura concernenti l’organizzazione della manifestazione devono essere presentati per iscritto entro la fine della manifestazione, pena il decadimento degli stessi, al presidente del Moto Club 2ville Sig. De Rosso Pierpaolo  tel 347-3535825 che rilascerà debita ricevuta.
23- La mostra non prevede nessuna formula di rimborso della piazzola se la mostra stessa viene aperta all’accesso degli espositori. Se per qualsiasi motivazione (tempo, ordine pubblico ecc.) la mostra non venisse aperta il 13-07-18 il contributo pagato sarà trattenuto come iscrizione per l’anno successivo.
24- L’espositore presa visione degli articoli di cui sopra, dichiara di accettarli in ogni sua parte, dichiara inoltre di sollevare l’Organizzazione da ogni responsabilità sia penale che civile derivante dalla inosservanza degli articoli sopra menzionati
25-Su richiesta scritta contenente tutte le informazioni fiscali necessarie, allegata alla presente, il Moto Club 2Ville può emettere regolare fattura dell’importo versato.
26-Il Foro competente per qualsiasi controversia è in via esclusiva quello di Vicenza.

 

dati_motoclub

M.C. 2 VILLE AMICI DELLA MOTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA
Via Bacchiglione 1 - Casella Postale 43 - 36031 Dueville (VI)
P.Iva 03800320248